SCREEN

Cpanel

Befana 2018

Il 2018 si è aperto alla SST nel segno del tradizionale torneo familiarmente detto della Befana, il cui nome ufficiale è più pomposo ma meno immaginifico (47° Festival Week-End «Città di Torino»), e fa pensare che sarebbe simpatico avere un albo d'oro di questi festival per verificare se non ci siamo persi qualche numero per strada, o se per caso qualcuno di essi sia stato contato due volte*.

(*) il che è tutto, fuorché assurdo, visto che nel 2011, arbitrai a gennaio il 36° WE e ad aprile il II (secondo!) 36° WE. Sorridente


Vincitori dei due tornei sono stati i numeri uno del tabellone (ma non doveva essere un'eccezione?Sorridente), Stefano Yao nell'Open A, in bella scioltezza con 5½ su 6; e l'ospite turco Ilker Hanci nell'Open B, a 5 su 6, con un sorpasso effettuato proprio all'ultimo turno.

Secondi sono arrivati un paio di Alessandro, Davi nell'A, staccato di un punto ma senza avere incontrato il vincitore, e Gasparetto nel B, che invece il vincitore l'ha incontrato e battuto, prima di essere sconfitto all'ultimo tuffo dal terzo (incomodoSorridente) e venir scavalcato in vetta.

I cosiddetti ultimi gradini del podio sono stati appannaggio dell'imbattuto Simone Bergero,  primo di una serie di ben otto giocatori terminati a quattro punti, e di Emiliano Calabrese, principale protagonista del ribaltone dell'ultimo turno del suo torneo.

Ancora due premi assoluti nell'Open A, a Luca Fassio e all'anglo-ciriacese Jos Woolley, che hanno condiviso il destino di lasciare due punti ai primi tre classificati (anche se Fassio li ha incontrati tutti!).

Onorevole menzione, ma senza premi (né fotoTriste) per Luca Finocchiaro (sesto nell'A) e Adriana Lungu (quarta nel B), che hanno visto premiati tutti quelli davanti e alcuni terminati dietro, ma sono tornati a casa con la gloria o poco più - nella fattispecie, la terza nazionale per Lungu, al suo primo torneo col tempo standard.


I premi di fascia sono andati a Massimo De Barberis (sotto i 2000, settimo nell'A), Ivan Novaria (sotto i 1800, ottavo), Alberto Rotondaro (sotto i 1600, diciottesimo), Stefano Maraviglia (sotto i 1500, quinto nel B), e Riccardo Lo Gatto (sotto i 1400, nono).    

Infine i premi per gli Under-16 sono stati assegnati a Enzo Tripodi, nono nell'A, e Stefano Bertola, undicesimo nel B.

Condividi sui tuoi social networks

PLG_ITPSOCIALBUTTONS_SUBMITPLG_ITPSOCIALBUTTONS_SUBMITPLG_ITPSOCIALBUTTONS_SUBMITPLG_ITPSOCIALBUTTONS_SUBMIT
Sei qui: Home Tornei Befana 2018